Il meglio è Iago

IL MEGLIO E’ IAGO

Avere una comunicazione assertiva per alcuni di noi sembra essere una utopia irraggiungibile: esprimere se stessi e far valere il proprio punto di vista rispettando le idee ed i diritti degli altri.
Quando magari la voglia che avresti è di mandare il tuo interlocutore a quel paese, o l’unica cosa che riesci a fare è mandare giù un altro rospo.
Per esprimere sinceramente ed in modo assertivo chi sei per prima cosa devi capire: chi sei.
Bene, ciò NON è materia di questo workshop.
La materia di questo woprkshop è la PRATICA dell’esercizio dell’esprimere e comunicare all’altro ciò che vuoi, pensi, senti, desideri, ciò di cui hai paura, ecc…attraverso l’esperienza fisica e l’ausilio delle tecniche performative, nel modo anche più lontano dalla corretta assertività.
Useremo le arti per fare da testa di ariete e sfondare la coltre di inibizioni che ci bloccano nell’esprimere ciò che sentiamo. Poco conta qui se ciò su cui lavoreremo sarà frutto di una indagine, di una ricerca personale o frutto di convincimenti soggettivi e privi di confronto. Porta ciò che sei o pensi di essere, a nessuno interesserà cambiarti. Qui interesserà provare sulla pelle a dire all’altro ciò che credo e sento, non tenendo troppo in conto – nella prima fase dei lavori quanto meno- di riuscire a farlo in modo assertivo, corretto e
rispettoso dell’altro. Qui il tuo corpo sarà il protagonista. La tua voce. Il tuo strumento.
Le arti performative ci insegnano la pratica nel corpo, nel sentire, di emozioni che difficilmente riusciamo a provare nella vita quotidiana. L’esercizio delle arti offre l’inebriante esperienza di uscire fuori da se, mettersi una maschera e finalmente fare e dire, agire e mostrare le parti recondite di noi. Anche quelle
scorrette.

Dettagli tecnici

A volte da questo esercizio delle arti può nascere della consapevolezza, ma solo dopo essersi divertiti molto a sperimentare sulla pelle cosa vuol dire “dire” ciò che peso/sento e vederne le conseguenze dirette nella comunicazione con l’altro.
Che Iago sia più interessante di Otello è cosa nota.

Informazioni sui corsi di Assetto

Acconsento a essere contattato a mezzo email relativamente al servizio richiesto (obbligatorio)
Ho preso visione dell’informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti nel rispetto del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati 2016/679 (obbligatorio)
Informativa sulla privacy (https://www.assettoteatro.it/privacy-policy/)

* Required

Scrivi una recensione per primo.

Per favore, accedi per lasciare una recensione
Aggiungi a lista desideri
Iscritti: 15 studenti
Durata: 13-14 febbraio 2021

Calendario

Settembre: 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  
This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.