La Dea del fango

LA DEA DEL FANGO

“Le donne devono sempre ricordarsi chi sono, e di cosa sono capaci. Non Devono temere di attraversare gli sterminati campi dell’irrazionalità, e neanche di rimanere sospese sulle stelle, di notte, appoggiate al balcone del cielo. Non devono aver paura del buio che inabissa le cose, perché quel buio libera una moltitudine di tesori. Quel buio che loro, libere, scarmigliate e fiere, conoscono come nessun uomo saprà mai.”

(Virginia Woolf)

Ragionamenti errati al femminile.

Attraverso l’ausilio delle arti performative, della musica e della scrittura faremo due giorni di esplorazione con un esperienziale senza tabù su le
emozioni, gli aspetti del sentire dell’essere femmina che meno siamo solite condividere e meno amiamo esporre. Un bagno metaforico in quella zona d’ombra, in quell’acquitrino sul quale alcune donne sanno di galleggiare; quella zona profonda di noi in cui non ha accesso nessuno e da cui fortemente dipendiamo. Desideri, aspirazioni, invidie, rancori, lussurie, ipocrisie, bugie, certezze, orgasmi ed entusiasmi che possono covare e fiorire lì nel fondo in quel fango così fecondo, da cui tutte noi prendiamo e portiamo la vita.
Vivremo la potenza della condivisione, dello stupore nel riconosce e talvolta riscoprire la natura indomita e scorretta della dea.

Dettagli tecnici

Le partecipanti saranno invitate a portare una playlist musicale, abiti, trucchi, libri e materiali che verranno specificati all’atto dell’iscrizione.
Due giorni di esplorazione e condivisione senza tabù, con la potenza delle arti pronta a farci immergere nello scuro e fecondo buio femminile.

    Informazioni sui corsi di Assetto

    Acconsento a essere contattato a mezzo email relativamente al servizio richiesto (obbligatorio)
    Ho preso visione dell’informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti nel rispetto del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati 2016/679 (obbligatorio)
    Informativa sulla privacy (https://www.assettoteatro.it/privacy-policy/)

    * Required

    Sii il primo ad aggiungere una recensione.

    Accedi per lasciare una recensione
    Aggiungi alla lista dei desideri
    Durata: Date da definire

    Calendario

    Aprile: 2021
    L M M G V S D
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
    This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.