Meet&Greet: incontro aperto con Opificio + La Resilienza

4 luglio ore 20.30 Via La Spezia 79

L’estate è ancora sulla porta e noi siamo già proiettati verso la prossima stagione teatrale durante la quale partiranno due nuovi laboratori avanzati per improvvisatori navigati e nuove reclute.

Il 4 luglio 2018 a partire dalle 20.30 daremo il via al Meet&Greet, un incontro-allenamento gratuito che disegnerà i contorni di Opificio e La Resilienza, i due nuovi laboratori di Assetto Teatro condotti rispettivamente da Patrizio Cossa e Giorgia Giuntoli. 

Di cosa parliamo? Vediamo i due lab da vicino.

Opificio: la compagnia

Conduce: Patrizio Cossa
Esperienza: 3 +

Opificio sarà condotto da Patrizio Cossa ed è finalizzato alla creazione di un gruppo che lavorerà come una compagnia alla creazione di spettacoli specifici da portare in scena al teatro Portaportese lungo tutta la prossima stagione teatrale.

Cosa significa “lavorerà come una compagnia”? 

I partecipanti formeranno un gruppo che verrà chiamato a decidere il numero degli spettacoli e la loro durata in scena (da 1 a 6 giorni) e non solo: a seconda della tipologia degli spettacoli, il coordinatore potrà decidere di chiamare docenti esterni ad hoc per delle lectio magistralis.
Ad esempio: se il gruppo decide di mettere in scena uno spettacolo stile cappa e spada o azione/avventura verrà chiamato il maestro d’armi per degli allenamenti specifici sul combattimento scenico; se si dovesse lavorare su uno stile più naturalistico si potrà chiamare un acting coach specifico per il lavoro in telecamera.

La compagnia quindi avrà la possibilità di fare lezione con degli esperti specializzati che l’aiuteranno a padroneggiare tecniche sceniche specifiche, tutto per rendere gli spettacoli di alta qualità.

La Resilienza

Conduce: Giorgia Giuntoli
Esperienza: 2+

Il laboratorio La Resilienza sarà condotto da Giorgia Giuntoli ed è finalizzato a lavorare sullo spettacolo LA RESILIENZA che andrà in scena durante la prossima stagione teatrale.
Lo spettacolo della AST Company sarà in scena per 15 giorni al teatro Stanze Segrete con il cast di attori professionisti della compagnia.

A questi si aggiungeranno alcuni/tutti gli attori allievi del laboratorio che verranno selezionati durante il lavoro di preparazione: la regista si riserverà il diritto di decisione a lavori in svolgimento, questo per garantire la qualità dello spettacolo in cartellone in questo prestigioso Teatro Off.

Durante il laboratorio lavoreremo con esercizi del metodo dell’acting trainer, del canone recitativo americano (riferibili a Chubbuck, Strasberg, ecc.) mediato dalle commistioni dei metodi dell’europa orientale e attraverso tecniche tipiche del role playing.

Con La Resilienza si indaga la narrazione del teatro improvvisato in uno stile totalmente naturalistico, dove il pubblico non ha confini ed è parte integrante dello spazio scenico e dove l’unità di tempo e di spazio rendono il lavoro assimilabile ad un piano sequenza cinematografico.
Cardine della narrazione è appunto la resilienza, il concetto che c’è alla base e tutto il mondo che ruota intorno al cambiamento emotivo e alla trasformazione del personaggio.

Il tema diventa una spinta totalmente emotiva che porta l’attore a indagare in maniera iper realistica nelle ragioni profonde del personaggio.

Come detto, il canone di riferimento dello spettacolo sarà il piano sequenza cinematografico, facendo fuoco sulla qualità di sintesi che tende ad eliminare tutto ciò che è superfluo alla narrazione. Si lavorerà sul minimalismo scenico, sull’intimità che si crea con il pubblico così vicino e sulle micro espressioni che rendono tutto più realistico.

Come si svolgerà il Meet&Greet?

L’incontro sarà diviso in due, una parte dedicata a Resilienza (20.30/21.50)  e l’altra a Opificio (21.50/23.00), potrai provare le fondamenta di questi due percorsi per poter decidere se preiscriverti prima dell’avvio dei laboratori ad ottobre. Avrai tutti gli strumenti per decidere cosa fare e potrai porre tutte le domande che vorrai ai due docenti.

Come puoi partecipare al Meet&Greet?

Il Meet&Greet è gratuito e ci sarà il 4 luglio alle 20.30 in via La Spezia 79, possono partecipare tutti gli improvvisatori a partire dal secondo anno di improvvisazione teatrale.

Segui la pagina evento su Facebook. 🙂

Vieni al Meet&Greet di Assetto?

Acconsento a essere contattato a mezzo email relativamente al servizio richiesto (obbligatorio)

Ho preso visione dell’informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati forniti nel rispetto del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati 2016/679 (obbligatorio)

By | 2018-06-13T16:08:26+00:00 giugno 13th, 2018|Formazione|0 Comments